TECHNIPOL® Bio 1120

TECHNIPOL® Bio 1120

Polibutilene succinato
PBS

Il TECHNIPOL® Bio 1120 è un co-poliestere a base alifatica caratterizzato da una bassa temperatura di fusione.

Grazie alla sua formulazione questo polimero può essere usato in compounds biodegradabili e compostabili. Mostra inoltre una buona compatibilità con altri polimeri biodegradabili quali acido polilattico ed amido.

È utilizzato come polimero di supporto per masterbatches sia nel formato in granuli che in polvere.

Utilizzabile per lo stampaggio ad iniezione.

SIPOL - Fork Logo

Certificazioni idoneità al
contatto alimentare
FDA e EU 2011

SIPOL - Risorsa rinnovabile Logo

Possibilità di versioni con contenuto
da risorsa rinnovabile

CARATTERISTICHE TECNICHE

Densità ASTM D 792 │ ISO 1183 g/cm3 1,26
Temperatura di fusione ASTM D 3418 │ ISO 11357-3 °C 113
Durezza istantanea ASTM D 2240 │ ISO 868 Shore D 61
Carico a rottura ASTM D 638 │ ISO 527 MPa 50
Allungamento a rottura ASTM D 638 │ ISO 527 % 450
Modulo a flessione ASTM D 790 │ ISO 178 MPa 450
Assorbimento acqua (23°C x 24h in immersione) MI / 08 % 0,4
Viscosità – MFI 190°C 2.16 Kg ASTM D 1238 │ ISO 1133 g/10 min 25

APPLICAZIONI

Cosmesi & Personal Care
Masterbatch Bio
Beni di Consumo
Modifica di Polimeri

IMBALLAGGIO

Sacchi da 25 kg provvisti di film barriera all’umidità in alluminio

Octabins di cartone da 500 Kg con liner interno in PE

STOCCAGGIO

Il prodotto è stabile 6 mesi se conservato nei suoi imballi originali integri, stoccato in luogo fresco e asciutto e al riparo dalla luce.

Nel caso in cui il prodotto sia conservato a temperature inferiori ai 5 – 10°C, si raccomanda di portarlo ad una temperatura intorno ai 15 – 20°C per almeno 24 ore prima di utilizzarlo.

VERSIONI DISPONIBILI

TECHNIPOL® Bio 1120 P

polvere

TECHNIPOL® Bio 1124

> 40% contenuto da risorsa rinnovabile

TECHNIPOL® Bio 1125

> 50% contenuto da risorsa rinnovabile

TECHNIPOL® Bio 1129

100% contenuto da risorsa rinnovabile